Che cos’è la vermiculite

15/09/2022

Tutto quello che c’è da sapere: cos’è, usi e vantaggi delle stufa a legna

Uno dei componenti delle nostre stufe a legna è la vermiculite, presente nelle camere di combustione. Ma non si trova solo nelle stufa, è un materiale che viene utilizzato anche altrove. I più comuni sono: giardinaggio, uso agricolo, imballaggio di materiali pericolosi, edilizia, trattamento dei rifiuti, produzione industriale, protezione dai farmaci, ecc.

Che cos’è la vermiculite

La vermiculite è uno dei minerali del gruppo “micas” e consiste in silicati di alluminio, ferro o magnesio. Ciò che caratterizza la vermiculite è la sua capacità di espandersi ed esfoliare alle alte temperature, poiché il suo volume aumenta da 8 a 20 volte. Questo fenomeno si verifica a causa della quantità di acqua contenuta al suo interno.

A cosa serve la vermiculite

Viene estratto dalle miniere di Brasile, Cina, Sudafrica e Stati Uniti, da cui proviene il 90% della produzione mondiale. La vermiculite viene lavorata riscaldandola rapidamente a temperature superiori a 870°C.

A cosa serve la vermiculite

Come già detto, l’uso della vermiculite si estende a diversi settori industriali. È uno dei pochi minerali del pianeta con così tanti usi e proprietà così diverse.

Sebbene sia un minerale ampiamente utilizzato nel mondo dell’agricoltura e del giardinaggio, ci concentreremo sul suo impiego nel nostro settore.

Usi della vermiculite nell’edilizia e nell’industria

I suoi usi sono molteplici e per noi è diventato un minerale fondamentale nella produzione dei nostri fornelli.

Usi della vermiculite:

  • Utilizzato nella produzione di fornelli, stufe, estintori, ecc. per garantire la massima sicurezza, riuscendo a sopportare grandi quantità di calore e temperature estreme.
  • Per il raffreddamento lento di parti calde in vetro.
  • Nella produzione dell’acciaio, quando il metallo caldo fuso viene versato sulla vermiculite, questa si esfolia e forma uno strato isolante, consentendo il trasporto al processo di produzione successivo senza perdere calore.
  • Nelle strutture in cemento e calcestruzzo per formare tetti più resistenti.
  • Nell’industria automobilistica, viene utilizzato nella produzione di pastiglie o guarnizioni per freni, oltre che in vernici e lacche per automobili.
  • Nelle strutture cementizie ignifughe come protezione passiva dal fuoco.
  • Creare parti di costruzione progettate per resistere a temperature estreme. La vermiculite viene modellata in camini, tubi ignifughi, ecc. Può resistere a temperature fino a 1.150°C.
  • Come materiale di imballaggio per la spedizione di materiali pericolosi, poiché la vermiculite non è un minerale infiammabile.

Ci sono molti altri usi che potremmo evidenziare per la vermiculite, ma questi sono quelli di base e fondamentali che dovremmo conoscere.

I vantaggi della vermiculite nelle cucine a legna

Stufa a legna con vermiculite

I principali vantaggi e benefici della vermiculite nelle cucine a legna sono:

  • Materiale ignifugo e alta capacità isolante.
  • Ottimizza la combustione e le prestazioni delle stufa a legna dell’80%.
  • È modellabile, il che consente di modernizzare le camere di combustione dei fornelli.
  • Facile da mantenere. 
  • Prodotto dall’ottimo rapporto qualità/prezzo.

Articoli correlati:

Scoprite qui i nostri caminetti a legna

Iscriviti alla nostra Newsletter

E ricevi 20€ di sconto per il tuo prossimo acquisto

    Questo sito utilizza cookies affinché possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Accedendo acconsenti all´utilizzo di cookies

    ACEPTAR
    Aviso de cookies
    Select the fields to be shown. Others will be hidden. Drag and drop to rearrange the order.
    • Immagine
    • Prezzo
    • Disponibilità
    • Aggiungi al carrello
    • Peso
    • Additional information
    • Attributi
    • Custom attributes
    • Custom fields
    Comparatore
    Comparatore ×
    Let's Compare! Continue shopping